Pioggia Nera Gli Adelphi Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Pioggia nera

Pioggia nera

Author: Georges Simenon
Publisher: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845972178
Pages: 127
Year: 2013-09-25T00:00:00+02:00
«Mi raccomando di essere gentile con la zia...» aveva detto la mamma. Sono passati tanti anni, ma Jérôme se lo ricorda come fosse oggi il giorno in cui era arrivata quella «vecchia foca» della zia Valérie, con la sua «faccia larga e grassa, diversi strati di doppio mento e una peluria scura sul labbro superiore». Lui aveva capito subito che era cattiva, quando si era installata di prepotenza – enorme, maleodorante, astiosa – nella loro minuscola casa sopra il negozio di tessuti. E aveva capito pure che lo odiava, ancor prima che in un momento di rabbia lei schiacciasse gli animaletti con cui giocava, seduto per terra davanti alla finestra a mezzaluna. Ma c’era un’altra cosa che Jérôme aveva capito prima degli altri: dove si nascondeva, per sfuggire alla polizia, il padre di Albert, l’esile bambino biondo che viveva, dietro una finestra a mezzaluna identica alla sua, dall’altra parte della piazza, e che lui considerava suo amico anche se non si erano mai parlati. Ma doveva fare attenzione a non destare i sospetti di zia Valérie, perché lei era malvagia, avida e malvagia...
La cultura enciclopedica dell'autodidatta

La cultura enciclopedica dell'autodidatta

Author: Davide Bregola
Publisher: Sironi Editore
ISBN: 8851800669
Pages: 236
Year: 2006

Avanguardia

Avanguardia

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2006

L'espresso

L'espresso

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2002
Politica, cultura, economia.
La vegetariana

La vegetariana

Author: Kang Han
Publisher: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845978435
Pages: 177
Year: 2016-10-13T00:00:00+02:00
«Ho fatto un sogno» dice Yeong-hye, e da quel sogno di sangue e di boschi scuri nasce il suo rifiuto radicale di mangiare, cucinare e servire carne, che la famiglia accoglie dapprima con costernazione e poi con fastidio e rabbia crescenti. È il primo stadio di un distacco in tre atti, un percorso di trascendenza distruttiva che infetta anche coloro che sono vicini alla protagonista, e dalle convenzioni si allarga al desiderio, per abbracciare infine l'ideale di un'estatica dissoluzione nell'indifferenza vegetale. La scrittura cristallina di Han Kang esplora la conturbante bellezza delle forme di rinuncia più estreme, accompagnando il lettore fra i crepacci che si aprono nell'ordinario quando si inceppa il principio di realtà – proprio come avviene nei sogni più pericolosi.
Gormenghast

Gormenghast

Author: Mervyn Peake
Publisher: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845972798
Pages: 594
Year: 2013-07-17T00:00:00+02:00
Soverchiato dalla cima ad artiglio e dalle giogaie scoscese dell’omonimo monte, il reame di Gormenghast ha il suo centro in un immane agglomerato tirannico con le sembianze di un castello. Qui ogni antica bellezza si è corrotta in cupa fatiscenza: le mura sono sinistre «come banchine di moli», e le costruzioni si tengono tra loro «come carcasse di navi sfasciate». E qui, intorno al piccolo Tito – divenuto il settantasettesimo conte dopo la misteriosa morte di Sepulcrio –, si muovono gli esseri inconcepibili che sono la sostanza stessa di cui è composto il castello: la gigantesca contessa Gertrude, la madre, dalle spalle affollate di uccelli e dallo spumoso strascico di gatti bianchi; l’amata sorella Fucsia dai capelli corvini, che col suo abito cremisi infiamma i corridoi grigi; il fanatico custode delle leggi, Barbacane, nano storpio che raggela il sangue col secco schiocco della sua gruccia; e il gelido Ferraguzzo, che non cessa di ascendere verso il culmine della sua bramosia di potere. Prigioniero di riti decrepiti e di trame che falciano la sua livida Corte, Tito, che pure vorrebbe sfuggire a Gormenghast, dovrà combattere per salvare dal Male il cuore del castello – e trovare se stesso: perché forse un altrove non è nemmeno pensabile, e tutto conduce a Gormenghast.Nel secondo pannello della sua trilogia, Peake raggiunge il nucleo più oscuro di una narrazione che molti hanno paragonato, per vastità di respiro e potenza visionaria, al "Signore degli anelli". In realtà egli va molto oltre, riuscendo a saldare in un travolgente flusso romanzesco il male della storia e il Male metafisico, e a far dono al lettore di una scrittura che fonde lo smalto imprevedibile dei colori alla precisione iperrealistica dei dettagli – quasi la ‘trascrittura’ dell’arte di un pittore fiammingo gettato dal caso nel cuore di un altro mondo, che non abbandonerà più la nostra memoria.
Bibliografia nazionale italiana

Bibliografia nazionale italiana

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2010

Compagni segreti

Compagni segreti

Author: Eraldo Affinati
Publisher: Fandango Libri
ISBN:
Pages: 376
Year: 2006

In Case of Emergency

In Case of Emergency

Author: Georges Simenon
Publisher:
ISBN:
Pages: 191
Year: 1959

What Am I Doing Here?

What Am I Doing Here?

Author: Bruce Chatwin
Publisher: Penguin
ISBN: 1101503203
Pages: 384
Year: 1990-08-01
In this text, Bruce Chatwin writes of his father, of his friend Howard Hodgkin, and of his talks with Andre Malraux and Nadezhda Mandelstram. He also follows unholy grails on his travels, such as the rumour of a "wolf-boy" in India, or the idea of looking for a Yeti.
Betty

Betty

Author: Georges Simenon
Publisher:
ISBN:
Pages: 165
Year: 1975
A psychopathic woman pours out her life story to the widow who nurses her through her latest drinking binge.
The bottom of the bottle

The bottom of the bottle

Author: Georges Simenon
Publisher: Hamish Hamilton
ISBN:
Pages: 157
Year: 1977

The truth about Bébé Donge

The truth about Bébé Donge

Author: Georges Simenon
Publisher: Houghton Mifflin Harcourt
ISBN:
Pages: 170
Year: 1992-05-04
Unhappy with the emptiness of her life and marriage--her husband's empire built on plastics, hides, cheese, and hogs--and her own boredom, beautiful French housewife Be+a7be+a7 Donge resorts to the ultimate act of rebellion.
Sulla collina nera

Sulla collina nera

Author: Bruce Chatwin
Publisher: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845972054
Pages: 290
Year: 2012-06-20T00:00:00+02:00
Questo romanzo è la storia della lunga vita di due gemelli identici. Lewis e Benjamin Jones per ottant’anni mangiano lo stesso cibo, indossano gli stessi vestiti, dormono nello stesso letto, roteano l’ascia con lo stesso gesto. Vivono in una fattoria chiamata «La Visione», posta sulla linea che separa il Galles dall’Inghilterra, in una natura aspra e scarsamente abitata. Se osservata da vicino, la loro esistenza è folta di avvenimenti, spesso crudeli e violenti, ma tutto si svolge entro un raggio di dieci miglia dalla fattoria. I due gemelli non possono abbandonare quella casa e quei luoghi come non potrebbero separarsi fra loro. Un cerchio magico stringe le loro vite, e all’interno di esso si ripercuotono, in un’eco stravolta, gli eventi del mondo. Tutto ciò che viene da fuori – siano le due guerre mondiali o anche i nomi di Buddha o di Gheddafi – appare come sulle lastre di una arcaica lanterna magica. All’«era moderna», di cui talvolta percepiscono i segni, Lewis e Benjamin volgono testardamente le spalle. Chiusi in una loro primordiale innocenza, legati alla terra e al proprio doppio da un vincolo biologico, posano sulla vita uno sguardo stupefatto e malinconico, ma non lo sanno neppure, tanto sono occupati dal ciclo delle faccende della fattoria. Bruce Chatwin ha scelto di questo suo terzo libro una via opposta a quella di "In Patagonia" e del "Viceré di Ouidah". Al centro, ancora una volta, è un effetto di lontananza: ma non più evocato dall’esotismo, dalla distanza nello spazio; qui è uno scarto temporale, forse ancora più imponente, che si manifesta entro i confini di un piccolo spazio immutabile. Leggiamo questo romanzo, più vicino a Hardy che a Hudson, con uno sconcerto che diventa fascinazione: ogni dettaglio ha una vivezza allucinatoria e, a mano a mano che procediamo, ci sentiamo inghiottiti dalla vita circoscritta dei due gemelli come fosse un buco nel tempo che sbocca lontanissimo, forse in un luogo oscuro e silenzioso dove si dividono come due valve di una conchiglia le identità di Lewis e Benjamin, destinate a specchiarsi per sempre una nell’altra. "Sulla collina nera" è apparso per la prima volta nel 1982.
Pinocchio

Pinocchio

Author: Carlo Collodi
Publisher: Penguin UK
ISBN: 0141338237
Pages: 288
Year: 2011-05-05
The old wood-carver Geppetto decides to make a wonderful puppet which can dance and turn somersaults, but by chance he chooses an unusual piece of wood - and the finished puppet can talk and misbehave like the liveliest child. But Pinocchio is brave and inquisitive as well as naughty, and after some hair-raising adventures, he earns his heart's desire. Heart-warming introduction by John Boyne, author of Boy in the Striped Pyjamas.